Pacchi e spedizioni Amazon
Trend

Amazon punta al Medio Oriente con una logistica per l'e-commerce

05 febbraio 2019
Amazon prende spunto da “Il Milione” e imita Marco Polo.
Non arriverà forse fino alla Cina come il più grande esploratore di tutti i tempi, ma si fermerà in Medio Oriente, focalizzandosi in particolare su Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita.

La decisione di puntare sul Medio Oriente sarebbe stata presa dopo le difficoltà ad affermarsi proprio in Cina e India, colossi dove a oggi è ancora impossibile penetrare.
L’iniziativa segue quella di settembre, quando Amazon – il colosso della logistica per l’e-commerce – ha lanciato i suoi servizi in Turchia, il diciassettesimo Paese toccato dal gigante di Seattle.

Come detto, il player dell’e-commerce partirà dagli Emirati Arabi Uniti, spostandosi poi poco più a nord-ovest, facendo rotta su Riad, Arabia Saudita.

Perché questo interesse verso i conti di Amazon?
Perché se il fatturato continua ad aumentare, è altresì vero che lo sta facendo a ritmi meno sostenuti rispetto al recentissimo passato: il tasso di crescita era del 39% nel secondo trimestre 2018 e del 29% nel terzo.

È questo, quindi, il primo numero su cui puntare gli occhi, prima ancora delle palme e dei grattacieli di Dubai e Abu Dhabi.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Manifatture Del Nord IT

24 gennaio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente