Hub logistico Lidl
Logistica sostenibile

Lidl, ad Arcole la piattaforma logistica 4.0 che riduce lo spreco alimentare

22 maggio 2019
Brutti ma buoni. Secondo Lidl non esistono prodotti di serie b, anzi, quelli che non rientrano più negli standard commerciali non devono essere sprecati e possono fare la differenza per tante persone in difficoltà economica.

Ecco perché è nato il progetto “Oltre il Carrello – Lidl contro lo spreco”, un programma di recupero di questi prodotti che a livello nazionale ha coinvolto oltre 330 punti vendita con la collaborazione degli enti caritativi locali che ritirano la merce diverse volte a settimana.

I risultati sono stati presentati a Verona in occasione del Salone della CSR e dell'innovazione sociale.
I numeri sono alti: oltre quattro milioni di pasti grazie alle 2.000 tonnellate di cibo recuperate.
Un dato interessante riguarda la tipologia di questi prodotti.
Il 70%, infatti, è costituito da frutta e verdura.

In provincia di Verona sono state raccolte oltre 177 tonnellate di cibo che si sono trasformate in oltre 355 mila pasti.
Qui il progetto è partito in fase di test ad ottobre del 2017 e poi ufficialmente a febbraio del 2018. Hanno partecipato 10 store.
Dietro all'ottimo risultato c'è l'efficienza della piattaforma logistica 4.0 che si trova ad Arcole, in provincia di Verona.

Altri articoli per Logistica sostenibile

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

Il nuovo masterclass di AB Coplan sulla strategia logistica

24 febbraio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula conquista l'azienda Solimè

06 dicembre 2019
Dalle Aziende
Sistema vocale Vocalize
15 novembre 2019
Eventi e Workshop
Convegno Logisticamente On Food - Cibus Tec - 23 ottobre 2019
13 novembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente