Magazzino e logistica
Consulenza e formazione

Vuoi migliorare il tuo magazzino? Scopri come farlo con il corso Warehouse Management

15 novembre 2019
Come fare per poter migliorare il proprio magazzino? Quali sono, in termini pratici, gli strumenti da adottare? È meglio un magazzino classico o di tendenza?

Di questo e molto altro se ne parlerà durante il corso di logistica dal titolo Warehouse Management, il seminario formativo organizzato da Logisticamente che si svolgerà giovedì 5 dicembre 2019 presso gli uffici della redazione in Piazzale Badalocchio, 9/B – Parma.

“I magazzini classici, quelli più tradizionali attrezzati con carrelli e scaffali, si distinguevano un tempo per la flessibilità, il minor costo e la semplicità dell’impianto iniziale. I magazzini con soluzioni più legate all'automazione sono invece sempre stati considerati più efficaci e produttivi nel medio periodo in presenza di una certa stabilità dei flussi” – spiega Paolo Azzali, consulente ed esperto di logistica, all’interno del suo editoriale su Logisticamente.it.

Azzali, insieme a Stefano Pedrona – consulente e formatore di logistica e supply chain management – saranno i docenti del corso che prenderà il via alle ore 9.30 e terminerà alle ore 17.30, con varie pause intermedie.

“L’organizzazione e la gestione di magazzini ad alte prestazioni, anche di tipo tradizionale, prescinda sempre meno dall’adozione di soluzioni automatiche come, ad esempio, il picking to light o il voice picking. Se ciò è vero, la differenza fra magazzini classici e magazzini automatici è molto ridotta rispetto al passato; non è più concettuale ma solo tecnologica: si sceglie tra le diverse tecnologie disponibili ma un certo tipo di automazione c’è comunque”, continua Azzali.

L’obbiettivo del corso è quello di fornire le competenze o riorganizzare un magazzino, sia dal punto di vista strutturale sia da quello funzionale, fornendo indicazioni sulle metodologie di picking e sulle soluzioni hardware/software.
Verranno anche illustrati i principi fondamentali di una gestione del magazzino in outsourcing.

Ecco alcuni dei focus principali che verranno tratti all’interno del programma:
  • I sistemi di handling: caratteristiche e utilizzo;
  • I sistemi di stoccaggio: tipologie e prestazioni;
  • I sistemi di picking: quali sono e come devono essere scelti;
  • KPI per il controllo del magazzino;
  • Logistica in outsourcing: perché, quando, come;
  • Dove sta andando la logistica;
  • WMS (Warehouse Management System): il software per gestire il magazzino.

Hai tempo fino al 25 novembre per iscriverti al corso.

Clicca qui per avere maggiori informazioni ed iscriverti

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

A Parma il cuore italiano che batte per la logistica

04 dicembre 2019
Logistica sostenibile

Imballaggi green: presentati i vincitori del bando CONAI

27 novembre 2019
Consulenza e formazione

Come gestire correttamente le scorte di un'azienda?

13 novembre 2019
Consulenza e formazione

Vuoi migliorare la logistica della tua azienda?

07 novembre 2019
Logistica sostenibile

Alis: la logistica sostenibile è un dovere morale

27 ottobre 2019

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula conquista l'azienda Solimè

06 dicembre 2019
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente