Innovazione logistica con Supernova Hub

Supernova Hub, il polo d’innovazione di matrice Italmondo completa un aumento di capitale da 6 mln

06 agosto 2019
Comunicato stampa

Sottoscritto un aumento di capitale da 6 milioni di euro per Supernova Hub – l’incubatore creato da Federico Pozzi Chiesa, AD di Italmondo Spa
L’operazione si inserisce all’interno della più ampia strategia di crescita dell’incubatore, che prevede di stanziare nuovi fondi che verranno impiegati in parte a supporto dell’incubazione di nuove startup operanti nei settori dell’e-commerce e della smart logistics, che entreranno a far parte del portfolio di Supernova Hub, e in parte nella ristrutturazione e sviluppo dell’hub di coworking che andrà ad ospitarle.

Supernova Hub, che negli ultimi tre anni ha già investito 10 milioni di euro in 12 startup, rappresenta un vivace esempio di company building a tutto tondo, entrando nella creazione stessa delle startup che poi verranno incubate, mettendo a frutto un contesto di open innovation che nasce dentro un’industria tradizionale e si allarga all’esterno in maniera quasi naturale.
“Gli incubatori tradizionali presentano un progetto e raccolgono capitali da terzi: noi facciamo il contrario, – spiega Federico Pozzi Chiesa – partendo da idee di business spesso nate internamente, affianchiamo l’analisi e la verifica delle basi di mercato in cui sia possibile innovare i modelli di business e le finanziamo direttamente con capitali propri.
La discriminante per attivarci è che la nostra idea di startup sia almeno uno dei first mover del settore e che abbia un mercato potenziale abbastanza grande per poter “scalare”.
Abbiamo puntato inoltre su settori in ritardo nel percorso di digitalizzazione, selezionando le idee con la maggior potenzialità di successo”. 

L’esperienza di business si è dimostrata la risorsa principale di Supernova Hub, in quanto i flow di processo dell’industria logistica potevano essere trasferiti a settori diversi – in primis quello affine dell’e-commerce.
Dunque il know-how di Italmondo si è rivelato un vantaggio competitivo fondamentale, che ha consentito di ottimizzare e accelerare i processi in fase di startup.
Non è un caso che le startup incubate abbiano creato ad oggi circa 150 posti di lavoro e siano state già finanziate dal mercato per altri 10 milioni, oltre all’investimento iniziale dell’incubatore.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

Evento Logisticamente OUT - 14 giugno 2019

25 giugno 2019
Interviste
Sicurezza dei dati: quali sono oggi i principali rischi per le aziende?
11 giugno 2019
Interviste
Come si relaziona Parmalat con i provider logistici?
31 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente