Carrelli elevatori Yale

Le soluzioni robotizzate Yale per la prima volta nel Regno Unito, all’IMHX

23 agosto 2019
Comunicato stampa

L’IMHX, che si terrà al NEC di Birmingham, è il più importante appuntamento inglese per i professionisti della logistica e della catena di distribuzione logistica per il quale è prevista la partecipazione di decine di migliaia di visitatori.
La manifestazione, che si svolge ogni tre anni, è un attesissimo appuntamento nel calendario del settore della logistica.

Iain Friar, Yale Brand Manager, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di tornare all’IMHX, per quella che promette essere un’altra interessante manifestazione su tendenze, prodotti e servizi del settore della logistica.
Dalla robotica ai carrelli VNA per corsie molto strette, transpallet e opzioni di alimentazione alternative, siamo ansiosi di condividere le più recenti soluzioni Yale per migliorare la produttività insieme al nostro esclusivo distributore inglese, Briggs Equipment”.

Il debutto della robotica

Dopo il lancio dello scorso anno, Yale esporrà il suo stoccatore controbilanciato robotizzato per la prima volta nel Regno Unito.
I carrelli robotizzati Yale, guidati dalla tecnologia di navigazione geolocalizzata Balyo, offrono una soluzione economicamente vantaggiosa per applicazioni interessate ad introdurre tecnologia autonoma e a sfruttare i vantaggi dell’aumento dei tempi di piena operatività e della produttività, senza i costi solitamente previsti per l’installazione e la manutenzione di un’infrastruttura fisica dedicata.
Non occorre interrare cavi nel pavimento o montare catarifrangenti sulle pareti: i carrelli robotizzati Yale sfruttano le esistenti caratteristiche strutturali per creare la propria mappa, che consente loro di individuare la propria posizione in tempo reale e di spostarsi.

Le soluzioni di alimentazione alternative sono un aspetto sempre più importante del settore della movimentazione dei materiali e Yale presenterà all’IMHX una versione del suo premiato transpallet con operatore a terra MP20 alimentata agli ioni di litio.

Soddisfare ogni esigenza logistica

Gli esperti Yale del settore dedicano il tempo necessario a capire le criticità che i settori della logistica e le attività da magazzino sono chiamati ad affrontare, consentendo loro di mettere a punto soluzioni personalizzate per risolvere le sfide specifiche del settore.
Grazie ad una stretta collaborazione con i suoi concessionari, Yale è in grado di fornire ai clienti la soluzione ideale per la loro applicazione abbinata al supporto di un concessionario competente ed esperto.
Ian Friar ha concluso: “Non vediamo l'ora di accogliere clienti nuovi e vecchi clienti allo stand Yale a settembre.
Sia Yale che Briggs Equipment UK possono vantare di conoscere molto bene i settori dei clienti e speriamo di dimostrare coma la nostra esperienza combinata possa aiutare le aziende ad ottimizzare la loro produttività senza compromettere ergonomia o costo totale di proprietà”.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Slim: la novità compatta nel mondo dei magazzini automatici

12 settembre 2019
Eventi e Workshop
Evento Logisticamente OUT - 14 giugno 2019
25 giugno 2019
Interviste
Sicurezza dei dati: quali sono oggi i principali rischi per le aziende?
11 giugno 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente