Servizi e accessori per il trasporto

DHL Global Connectedness Index: lo stato della globalizzazione nel mondo

28 novembre 2016
DHL ha pubblicato la quarta edizione del Global Connectedness Index (GCI), un’analisi dettagliata dello stato della globalizzazione nel mondo.

Il report 2016 mostra che la connessione globale, misurata da flussi transfrontalieri di beni, capitali, informazioni e persone, nel 2014 ha superato il picco antecedente la crisi, registrato nel 2007.
Nel 2015, l’espansione post-crisi della globalizzazione ha mostrato un rallentamento, ma i dati indicano che non c'è stata un’inversione di marcia.

L’Italia si è classificata 25esima su 140 paesi sulla base dei dati del 2015 così il nostro Paese è sceso di una posizione rispetto al 2013 anche se il punteggio, che riflette il livello di connessione assoluto - calcolato su una scala 0-100 anziché quello relativo - è salito di 1 punto.
In generale, i guadagni in termini di capitale e i flussi di persone sono stati più modesti, mentre il calo della quota di merci scambiate attraverso le frontiere, e iniziato nel 2012, ha subito un'accelerazione nel 2015.

"Negli ultimi 50 anni la globalizzazione è stata il motore del progresso mondiale e il GCI dimostra che si è finalmente ripresa dalla crisi finanziaria, ma affronta un futuro incerto.
È indispensabile che responsabili politici e imprenditori sostengano un ambiente in cui la globalizzazione possa continuare a svilupparsi e a migliorare la vita dei cittadini in tutto il mondo" ha commentato Frank Appel, CEO di Deutsche Post DHL Group.

L’edizione 2016 mostra anche una crescente percentuale di traffico Internet che attraversa i confini nazionali, anche se i flussi del commercio e delle informazioni sono in ritardo rispetto al potenziale.
"Questo sottolinea le enormi possibilità per l’e-commerce internazionale di incrementare l’attività e ampliare le opzioni disponibili per i consumatori di tutto il mondo", ha dichiarato Jürgen Gerdes CEO Post - ecommerce - Parcel, Deutsche Post DHL Group.

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Distribuzione merci in continua crescita

27 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti: Volvo punta sulla qualità e confort per attrarre gli autisti

25 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti: il futuro dei mezzi pesanti dovrà essere l’elettrico

20 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Barilla punta sulla logistica intermodale per le spedizioni verso Germania

17 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Coronavirus, le spedizioni continuano ma meglio se online

16 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: nuovo piano sanitario Sanilog per il 2020-2022

13 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Coronavirus, Assotir: “L’autotrasporto non si fermi. Sì alla prudenza”

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon sceglie l’elettrico eVito per la distribuzione merci a Monaco

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica: Volvo Trucks avvia in California il progetto Volvo LIGHTS

25 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali: Conftrasporto dà il benvenuto a Federagenti

24 febbraio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente