Servizi e accessori per il trasporto

Proclamato sciopero trasporto merci in dicembre

24 novembre 2010
La trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del trasporto merci e logistica precipita in uno sciopero di tre giorni, indetto ieri da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, dopo gli ultimi incontri con i rappresentanti delle imprese.

I sindacati hanno proclamato il fermo dei lavoratori per l'intera giornata del 13, del 17 e del 20 dicembre.

Le sigle sindacali hanno indetto lo sciopero dopo gli ultimi incontri con le controparti, che stanno mostrando scarsa compattezza interna.

Per quanto riguarda la parte relativa al personale viaggiante, si sono creati due fronti: da una parte Anita ed Unatras, che mostrano una posizione comune, dall'altra Confetra.

Un comunicato congiunto di Anita e Unatras sulla riunione di ieri afferma chiaramente che le due associazioni «hanno responsabilmente presentato le proposte per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di settore.

Solo a causa di un atteggiamento strumentale e incomprensibile di Confetra che ha, di fatto, sconfessato la proposta dell'autotrasporto, la trattativa si è interrotta».

Anita e Unatras confermano «la volontà di concludere la trattativa sulla base delle proposte avanzate e invitano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a riprendere il confronto fin dal prossimo primo dicembre».

Il segretario nazionale di Filt-Cgil, Michele Azzola, ha ricordato che il contratto nazionale del trasporto è scaduto da due anni: «Nonostante gli impegni assunti, che prevedevano di rinnovare il contratto entro il 25 novembre, alcune associazioni datoriali hanno messo in campo una tecnica negoziale, finalizzata a cercare la rottura del tavolo, con comportamenti, modalità e proposte del tutto inammissibili rispetto alle corrette relazioni tra le parti».

Ha anche aggiunto che «non sono state tenute in considerazione le proposte economiche avanzate dai sindacati».

Comunque, Azzola ribadisce la disponibilità a riprendere il confronto con le associazioni datoriali che manifesteranno la propria disponibilità.

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Distribuzione merci in continua crescita

27 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti: Volvo punta sulla qualità e confort per attrarre gli autisti

25 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti: il futuro dei mezzi pesanti dovrà essere l’elettrico

20 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Barilla punta sulla logistica intermodale per le spedizioni verso Germania

17 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Coronavirus, le spedizioni continuano ma meglio se online

16 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: nuovo piano sanitario Sanilog per il 2020-2022

13 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Coronavirus, Assotir: “L’autotrasporto non si fermi. Sì alla prudenza”

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon sceglie l’elettrico eVito per la distribuzione merci a Monaco

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica: Volvo Trucks avvia in California il progetto Volvo LIGHTS

25 febbraio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente