Hardware e Software per il magazzino

Bartolini sceglie Double-Take Availability per tutte le esigenze di disaster recovery

07 marzo 2011

Vision Solutions, fornitore a livello mondiale di soluzioni e servizi per l'alta disponibilità dei dati, è stata scelta da Bartolini, leader italiano nel trasporto su gomma e nella logistica, che ha implementato la soluzione Double-Take Availability per proteggere le applicazioni critiche di business.

Lo sviluppo del progetto, affidato al system integrator bolognese Teknesi, ha visto l'implementazione dei prodotti di business continuity del vendor americano a protezione dell'intera infrastruttura informatica di Bartolini.

Nome molto noto in Italia, grazie anche ai suoi veicoli sempre perfettamente riconoscibili per la loro inconfondibile livrea di colore rosso, Bartolini è un corriere espresso in grado di soddisfare le esigenze di distribuzione e di logistica integrata delle aziende che richiedono al proprio fornitore grande affidabilità ed elevati standard qualitativi.

Azienda leader in Italia con una flotta di più di 6.500 mezzi e circa 14.000 dipendenti tra diretti e indiretti, mentre per il trasporto internazionale, la società si avvale della collaborazione di partner esteri che coprono oltre 200 paesi in tutto il mondo.

Anche per quanto riguarda l'ICT, i numeri della società sono di tutto rispetto: i due data center, quello primario situato presso la sede centrale di Bologna e quello secondario dedicato al disaster recovery situato a circa 200 km di distanza, ospitano numerosi server in parte fisici e in parte virtuali e sono collegati alle 170 filiali distribuite sul territorio italiano.

Cercando una soluzione che potesse assicurare la business continuity alle applicazioni mission critical, Bartolini ha scelto Double-Take Availability in quanto migliore prodotto per soddisfare tutte le proprie esigenze.

«Dopo una fase di test che ci ha permesso di verificare come Double-Take rispondesse adeguatamente alle nostre esigenze, abbiamo dato il via all'implementazione della soluzione, che copre oggi tutte le applicazioni essenziali ai fini della continuità delle nostre operazioni di business», sottolinea Nadia Bertone, Responsabile Reti e Sicurezza alla Direzione ICT di Bartolini.

In particolare, la protezione garantita da Double-Take riguarda Microsoft Exchange, Microsoft SQL Server e Microsoft File Server, oltre alla gestione documentale e ad alcune applicazioni vitali sviluppate internamente per lo scambio dati con i clienti.

Bartolini oggi utilizza Double-Take Availability per la replica dei dati e delle applicazioni dal data center primario a quello secondario: ogni cambiamento nei server primari viene replicato in tempo reale su quelli di back-up, con la certezza che i dati siano protetti al massimo livello possibile.

Questo permette a Bartolini di disporre di una piattaforma completa di disaster recovery oltre ai cluster Microsoft, che forniscono l'alta disponibilità in locale.

Riguardo alle ragioni della scelta, Nadia Bertone spiega: «Abbiamo scelto Double-Take Availability rispetto ad altre soluzioni sul mercato che ci erano parse troppo invasive per la nostra infrastruttura, ed effettivamente abbiamo verificato che si tratta di un prodotto che si installa e si configura con fluidità, e soprattutto può essere gestito agevolmente.

Ma non solo: «Double-Take ha dimostrato di essere una soluzione molto solida e affidabile: fortunatamente non abbiamo finora vissuto una situazione significativa di disaster recovery, ma abbiamo avuto modo, in occasioni passate, di verificarne la bontà sul campo per alcune applicazioni specifiche. Inoltre, periodicamente testiamo la funzionalità di disaster recovery, provandone il corretto funzionamento».

Infine, viene anche sottolineata la rapidità dei tempi con cui vengono svolte le operazioni di replica: «Disponiamo di una linea dedicata alle sole repliche dei sistemi, e ci siamo resi conto che Double-Take Availability è molto veloce e performante, intercettando e trasmettendo solo le modifiche apportate ai fil»", specifica Nadia Bertone.

In sintesi, grazie all'adozione di Double-Take Availability, Bartolini ha raggiunto tutti i propri obiettivi: operatività delle soluzioni di replica dati 24 ore su 24 per 365 giorni all'anno, e massima garanzia della disponibilità e della sicurezza dei dati e delle applicazioni essenziali per l'azienda.

«Un successo ottenuto anche grazie all'ottimo supporto del personale tecnico di Teknesi, con cui collaboriamo da anni e di cui abbiamo imparato fin da subito ad apprezzare le competenze e il valido approccio ai progetti, sempre orientato alla ricerca e all'implementazione delle soluzioni migliori», conclude Nadia Bertone.

Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

robot Handle
Hardware e Software per il magazzino
Piattaforma AWMS
Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Sistemi di magazzino

Ordine: la parola chiave per ogni magazzino

31 marzo 2020
Sistemi di magazzino

Gestione logistica: Interroll conquista la Cina

26 marzo 2020
Hardware e Software per il magazzino

Automazione magazzino: in arrivo Handle, il rivoluzionario robot logistico

19 marzo 2020
Hardware e Software per il magazzino

Nasce AWMS, piattaforma SaaS per ottimizzare la gestione della logistica

11 marzo 2020
Hardware e Software per il magazzino

I segreti del Warehouse Management System

10 marzo 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente