Servizi e accessori per il trasporto

Accordo fra Snav e Grandi Navi Veloci

04 maggio 2011

Grandi Navi Veloci e Snav hanno firmato un accordo che consentirà loro di commercializzare, attraverso le rispettive strutture e i rispettivi sistemi di vendita, le linee attualmente operate da entrambe.

Nel 2010, le due aziende hanno trasportato complessivamente oltre 6 milioni di passeggeri, 800.000 veicoli al seguito, 2,8 milioni di metri lineari.
La flotta comprende 30 navi, quasi tutte di proprietà, e il servizio su 19 linee.

Punto di forza dell'accordo è la complementarietà dell'offerta delle due compagnie: da un lato Gnv, radicata al centro Nord e forte dei collegamenti verso la Sardegna, la Sicilia e delle linee internazionali verso il Maghreb, la Spagna e Malta; dall'altra Snav, storicamente presente in Campania e in tutto il centro Sud, con linee verso la Sicilia, la Sardegna, la Croazia, le isole Pontine, le Eolie e il golfo di Napoli.

«Si tratta di un'operazione di grande valore e importanza, in quanto riguarda due aziende storicamente presenti nel mondo dei traghetti che portano in dote un considerevole patrimonio di tradizioni ed esperienza - afferma Roberto Martinoli, amministratore delegato di Grandi Navi Veloci.

Essa costituisce la naturale evoluzione della collaborazione tra due aziende che gestivano in codesharing, sin dal 2007, la linea Civitavecchia-Palermo.

Questo ulteriore sviluppo dà vita ad una compagine in grado di offrire una gamma di prodotti e servizi tra le più complete del settore, sia per quanto riguarda la copertura e la frequenza dei collegamenti verso la Sicilia e la Sardegna, sia per quanto concerne l’ampiezza dell’offerta nel suo complesso verso le destinazioni di medio-lungo raggio, come la Sicilia,la Sardegna, la Croazia, la Tunisia, il Marocco, la Spagna e Malta».

«L’accordo ci rende ancor più competitivi, e questa è una condizione necessaria per misurarsi con successo su un mercato sempre più concorrenziale e in un contesto economico particolarmente complesso quale quello odierno.

Sono fermamente convinto che le professionalità presenti nelle due Aziende daranno ancora una volta un contributo importante per il successo dell’iniziativa, dando così ragione a chi ha avuto il coraggio di investire in questa grande operazione» afferma Raffaele Aiello, amministratore delegato di Snav.

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Distribuzione merci in continua crescita

27 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti: Volvo punta sulla qualità e confort per attrarre gli autisti

25 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti: il futuro dei mezzi pesanti dovrà essere l’elettrico

20 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Barilla punta sulla logistica intermodale per le spedizioni verso Germania

17 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Coronavirus, le spedizioni continuano ma meglio se online

16 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: nuovo piano sanitario Sanilog per il 2020-2022

13 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Coronavirus, Assotir: “L’autotrasporto non si fermi. Sì alla prudenza”

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon sceglie l’elettrico eVito per la distribuzione merci a Monaco

26 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica: Volvo Trucks avvia in California il progetto Volvo LIGHTS

25 febbraio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali: Conftrasporto dà il benvenuto a Federagenti

24 febbraio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente