Real Estate

RE ITALY: il mercato immobiliare logistico a convegno

28 gennaio 2020
(Comunicato stampa)

Nella prestigiosa cornice della Borsa di Milano, si è svolta ieri la decima edizione di RE ITALY con il Winter Forum 2020, evento organizzato da Monitorimmobiliare, Borsa Italiana e le associazioni di categoria.

In tale occasione, le più importanti aziende del real estate e del risparmio gestito si sono incontrate per un momento di confronto e aggiornamento sul settore.

Durante la giornata, spazio al real estate e alla logistica con un intero panel dedicato dal titolo “Immobiliare Logistico: la trasformazione”, moderato da Andrea Faini, CEO di World Capital.

Il settore logistico italiano è in fase non solo di forte crescita, ma anche di cambiamento.

Questo lo scenario emerso dagli interventi dei relatori del convegno: Marco Leone (Senior Advisor di Nomisma), Roberto Piterà (Country Manager di Gazeley), Eric Veron (General Manager di Vailog), Marco Corti (Director Transactions and Asset Management di Barings), Sandro Innocenti (Country Manager di Prologis), Marco Grassidonio (Head of Transaction and Asset Management Italy di Patrizia Immobilien).

Gli investimenti immobiliari logistici in Italia hanno registrato una crescita del 15,4% tra il 2018 e il 2019, con un volume totale di oltre 1,3 miliardi di €.

Per quanto riguarda i rendimenti, a partire dal 2016 i valori si attestano progressivamente in calo, con un valore medio del 6,1% per gli immobili logistici nel 2019.

Dai vari interventi è stato possibile delineare i motivi del boom della logistica in Italia: rendimenti maggiori e canoni di locazione inferiori spingo gli investitori logistici verso il Belpaese.

Inoltre, la bassa penetrazione dell’e-commerce sul territorio nazionale rende l’Italia una piazza interessante per gli sviluppi dei prossimi anni, in cui la crescita dell’e-commerce eserciterà una forte propulsione alla logistica.

Spazio anche alla logistica dell’ultimo miglio e alla posizione dei capannoni in prossimità dei centri cittadini, indispensabile per garantire consegne veloci e puntuali.

Questa una tipologia di asset logistico sempre più versatile e flessibile, oggi molto corteggiata dagli investitori.

“Il 2019 è stato un anno da record per gli investimenti immobiliari nel settore logistico. – dichiara Andrea Faini, CEO di World Capital - È importante che anche nel 2020 il nostro paese sia in grado di rispondere positivamente alle nuove esigenze e agli impulsi dell’e-commerce, con particolare attenzione allo sviluppo di immobili esistenti e alla costruzione di nuovi asset logistici in grado di rispondere a qualsiasi tipo di esigenza.”

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Piattaforma Modula Cloud

08 aprile 2020
Dalle Aziende
Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL
02 marzo 2020
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente