Farmaco

DHL Supply Chain e Banco Farmaceutico: da 10 anni insieme contro la povertà sanitaria

06 febbraio 2020
(Comunicato stampa)

Da 10 anni DHL Supply Chain fornisce un aiuto concreto al Banco Farmaceutico e conferma anche quest’anno il proprio sostegno di “Charity” supportando la XX Giornata di Raccolta del Farmaco (#GRF20) che, in occasione di questo importante anniversario, durerà una settimana, da martedì 4 a lunedì 10 febbraio 2020.

In Italia, quasi 24 mila volontari faranno il turno in farmacia per raccogliere i farmaci di automedicazione donati da tutti coloro che vorranno contribuire a questa importante causa.

Fra loro, anche quest’anno, ci saranno anche alcuni dipendenti del gruppo DHL che faranno parte della squadra del Banco Farmaceutico, mettendosi al servizio dei cittadini in difficoltà, aggiungendo al proprio quotidiano impegno professionale il supporto a una grande iniziativa di solidarietà e di volontariato.

“Siamo molto contenti di poter contribuire attivamente e mettere ancora una volta a disposizione del Banco Farmaceutico le nostre strutture e le esperienze nel settore farmaceutico e medicale, contribuendo così alla lotta contro la povertà sanitaria che affligge purtroppo molte famiglie in Italia – afferma Antonio Lombardo, Presidente e Amministratore Delegato di DHL Supply Chain Italy –. La partnership con la fondazione fa parte dei nostri progetti di corporate social responsability, che mette al centro degli obiettivi del Gruppo il rispetto delle persone, dell’ambiente, della società civile e delle politiche di sviluppo sostenibile”.

Il Banco Farmaceutico, fondazione Onlus nata nel 2000 il cui progetto di lotta contro la povertà sanitaria conta l’adesione di circa 5.000 farmacie distribuite in 104 province e in più di 1.941 comuni.
A beneficiare dei farmaci saranno oltre 1.800 enti assistenziali quotidianamente impegnati nella lotta contro la povertà sanitaria.

Attualmente sono circa trenta le Aziende collaboratrici che forniscono una consistente parte dei farmaci donati agli Enti.

Mediante il progetto «donazioni aziendali» DHL Supply Chain supporta l’approvvigionamento di oltre 70 enti assistenziali, con un volume pari a 1 milione di farmaci donati.

“La Giornata di Raccolta del Farmaco, quest’anno, dura una settimana, dal 4 al 10 febbraio, per rispondere in maniera più puntuale ed efficace al bisogno delle realtà assistenziali. L’impegno che ci siamo assunti, in occasione dei 20 anni di Banco Farmaceutico, è possibile grazie a quell’alleanza virtuosa costituita da oltre 20.000 volontari, più di 15.000 farmacisti, da tante istituzioni e da tante aziende come DHL Supply Chain che, da anni, ci sostengono e a cui va il nostro ringraziamento di cuore”, afferma Sergio Daniotti, presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

Nella scorsa edizione della GRF sono state raccolte 421.904 confezioni di farmaci per un valore di 3.069.595 euro ma è stato possibile soddisfare solo il 40,5% delle richieste degli Enti assistenziali. Ecco perché quest’anno la Giornata di Raccolta del Farmaco durerà un’intera settimana, aumentando così la sensibilizzazione sul territorio.

Come rileva il 7° Rapporto sulla Povertà Sanitaria di Banco Farmaceutico in Italia sono 1,8 milioni le famiglie e 5 milioni gli individui che vivono in condizioni di povertà assoluta. Tra questi, nel 2019, sono stati 473.000 quelli che hanno avuto bisogno di farmaci e che hanno chiesto aiuto ad un ente assistenziale per potersi curare.

La richiesta di medicinali da parte degli enti assistenziali – si legge nel Rapporto – è cresciuta in 7 anni (2013-2019) del 28%. Nel 2019 si è raggiunto il picco di richieste pari a 1.040.607 confezioni di medicinali (+4,8% rispetto al 2018).

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula conquista l'azienda Solimè

06 dicembre 2019
Dalle Aziende
Sistema vocale Vocalize
15 novembre 2019
Eventi e Workshop
Convegno Logisticamente On Food - Cibus Tec - 23 ottobre 2019
13 novembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente